Crea sito

10^ GIORNATA – IL COMO PASSA A CASTELLAZZO

I biancoverdi cedono 0-2. Le reti tutte nel primo tempo

Stesso risultato della scorsa partita. Due reti subite e zero realizzate. Questa volta però la partita si è messa in salita fin dall’inizio. Il COMO è passato in vantaggio già al 17′ del primo tempo con Molino. Al 42′ gli ospiti hanno siglato lo 0-2 finale grazie alla realizzazione del calcio di rigore da parte di Sentinelli. Nella seconda frazione di gioco, il CASTELLAZZO ha rischiato la terza rete al passivo ma il secondo rigore di giornata è stato parato dal portiere biancoverde.

I ragazzi di Mister Merlo subiscono quindi la seconda sconfitta consecutiva con identico punteggio. La classifica li vede sempre all’ultimo posto con 3 punti a meno 2 dal DERTHONA (sconfitto 3-0 dal BORGOSESIA). A tre distanze c’è la coppia formata dal SEREGNO (battuto 1-3 dalla PRO SESTO) e dai prossimi avversari dell’ARCONATESE (1-1 con il PAVIA). OLGINATESE e BORGARO grazie ai pareggi contro CASALE (0-0) e FOLGORE CARATESE (1-1) muovono la classifica e restano vicini alla zona salvezza che, per il Castellazzo, è distante ora 7 punti.

In vetta il GOZZANO (0-1 sull’OLTREPOVOGHERA) stacca la CARONNESE (fermata sul 3-3 dal VARESE) e resta solo al comando. Al terzo posto si conferma la Pro Sesto. Segue il Borgosesia al quarto posto. Chiude la zona Play Off il BRA (0-0 con l’INVERUNO) a pari merito con il Como.

Da segnalare, infine, il successo esterno della VARESINA (0-1 sul CHIERI) che grazie ad alcuni risultati positivi è uscita dalla zona pericolo ed è ora a metà classifica.

Tornando al Castellazzo, la formazione biancoverde dovrà cercare la prima vittoria stagionale nei prossimi due impegni contro le dirette concorrenti Arconatese e Derthona.