25^ GIORNATA – UNA SCONFITTA CHE FA MALE

Si complica il finale di stagione per il Castellazzo

Nella seconda partita consecutiva in casa il CASTELLAZZO non replica il risultato di domenica scorsa. La partita contro la SANTOSTEFANESE si mette in salita a metà del primo tempo quando Benabid viene espulso dal campo. Alla mezz’ora gli ospiti passano in vantaggio con Prizio. Al quarto d’ora della ripresa la Santotefanese raddoppia con Cornero su calcio di rigore. Al 20′ del secondo tempo Prizio mette a segno la personale doppietta per il provvisorio 0-3. A pochi minuti dal triplice fischio i biancoverdi realizzano la rete della bandiera con Camussi per il definitivo 1-3.

La battuta d’arresto – la decima stagionale – complica molto il finale di stagione per i ragazzi di Mister Adamo. Mancano cinque giornate al termine del torneo e la zona Play Out è vicinissima. I biancoverdi appaiati al SALUZZO (vittoria 0-3 sul CANELLI) a quota 33 punti hanno una sola lunghezza di vantaggio su PINEROLO (sconfitto 2-1 dall’ALFIERI ASTI) e ALBESE (2-2 con il MORETTA). La Santostefanese è anch’essa vicina a quota 31 punti così come l’OLMO (2-2 con il BENARZOLE) a 29 punti. Solo UNIONBUSSOLENOBRUZOLO (vittoria 1-2 sul DERTHONA) e CHERASCHESE (2-2 con il CORNELIANO ROERO) sono lontane in fondo alla graduatoria.

In testa il FOSSANO (3-0 sul CHISOLA) prende il volo e allunga sul Canelli a +8 punti. Il Benarzole e l’Alfieri Asti ora insidiano la seconda piazza con appena 2 e 3 distanze dagli spumantieri.

Precedente 24^ GIORNATA - TRE PUNTI PREZIOSI Successivo 26^ GIORNATA - ALTRA SCONFITTA PESANTE